Siete qui:

  1. Home
  2. Palazzo del Gusto
  3. A spasso con Gusto

Palazzo del Gusto

Il Progetto

Il Palazzo del Gusto è un'iniziativa nata dalla collaborazione interistituzionale tra Comune di Orvieto, Comunità Montana "Monte Peglia e Selva di Meana" e Provincia di Terni (ente proprietario del Complesso del San Giovanni, sede del "Palazzo del Gusto").

Che cos'è il Palazzo del Gusto - una componente del più vasto progetto di marketing territoriale dell'Orvietano - un supporto per attività promozionali/eventi di Provincia, Comune, Comunità Montana - la sede della Strada del Vino Etrusco-Romana(sportello,vetrina) - un raccordo tra produttori e attori istituzionali per realizzare progetti di comunicazione e promozione a sostegno della commercializzazione - collegamento e connessione di competenze diverse (produzione agricola, cantine, ricerca scientifica, operatori turistici, comunicazione) - un luogo pubblico di raccordo per la ricerca scientifica (ricerca sui frutti e specie "perduti", recupero cultivar locali di interesse gastronomico, censimento sistematico su "salumi", "formaggi", "prodotti da forno", "dolci", "razze animali", "frutta e ortaggi,legumi", "pesci fiume"), al fine di consolidare un plafond d'eccellenza delle materie prime della cucina orvietana(paniere di prodotti bandiera) - un luogo pubblico di raccordo per la ricerca storico-culturale-documentale(ricette orvietane, prodotti orvietani, modi di cucina locali, documentazioni, ecc.) - la sede per progetti di formazione, culturale e professionale(corsi universitari e professionali, corsi sommelier, master of food, scuola di cucina, ecc.) (raccordo con Univ.La Sapienza RM e Univ. Perugia, Pollenzo, Colorno, Jesi) - una "vetrina" dei prodotti e dei produttori dell'agroalimentare e dell'artigianato di filiera dell'Orvietano.


Enoteca regionale

Nei suggestivi locali del piano seminterrato del Chiostro di San Giovanni è situata l'Enoteca Regionale, mentre l'intero complesso del Palazzo del Gusto è legato alla valorizzazione dei prodotti tipici di qualità del territorio - artigianato artistico (ceramica, legno, cuoio ecc.), produzione vinicola, produzione olearia, che di recente ha ottenuto la DOP Umbria - nonché a varie e qualificate manifestazioni come "Orvieto con gusto", "Food Festival", "Cantine aperte" e altro. Nell'edificio troveranno la loro naturale collocazione anche i soggetti istituzionali legati a questi aspetti dell' economia locale, "Associazione Città Slow", "Associazione Strada dei vini etruscoromana in Provincia di Temi", oltre a quelli associativi e formativi del settore.


Informazioni generali

Indirizzo Via Ripa Serancia, 1
Telefono 0763-341818
Fax
0763-393529